Login

MyLav blog

E' stato un week-end interamente dedicato alla leishmaniosi: incredibile a dirsi, nonostante si parli di una infezione straconosciuta ormai nel mondo veterinario, al congresso SCIVAC di Ferrara erano presente ben 600 iscritti.

Si è discusso a 360° di leishmaniosi: dagli aspetti clinici alla diagnostica di laboratorio, dalla terapia al monitoraggio, fino alla fondamentale profilassi.

Non potevamo mancare quindi con il nostro stand e il nostro team di consulenti e di commerciali. 

In questa occasione è stata presentata la nostra offerta di screening iniziale (sierologia + elettroforesi) ad un prezzo molto concorrenziale (contatatte il nostro team commerciale per i dettagli), con la possibilità di scegliere tra la classica IFI e la più recente ELISA quantitativa. Si ricorda che quest'ultima ha superato, in termini di efficienza diagnostica, la vecchia immunofluiorescenza, concetto assodato e ribadito più volte nel corso dell'evento.

Il Team di MYLAV



  • Creato il: 2019-04-08 - 08:07:47
  • Postato da: Walter Bertazzolo
  • Categoria: Eventi

Commenti: 2
  • immagine di Walter Bertazzolo
    Walter Bertazzolo  veterinario  ha scritto: 11/04/2019 - 13:23:28
    Fare un riassunto è impossibile, però sono comunque state confermate le indicazioni delle linee guida, a quelle bisogna attenersi, senza doversi inventare nulla di nuovo. Il monitoraggio è sempre basato su aspetti clinici, miglioramento delle alterazioni ematologiche, elettroforetiche, sierologiche e sul monitoraggio della funzione renale.
  • immagine di CLINICHE VETERINARIE PINEROLESI MONVISO S.R.L.
    CLINICHE VETERINARIE PINEROLESI MONVISO S.R.L.  veterinario  ha scritto: 11/04/2019 - 11:21:23
    Peccato non esserci stati. Novità sul monitoraggio della terapia?