Login

MyLav blog

Cari colleghi, abbiamo il piacere di presentare l’ultima fatica editoriale di Luigi Venco, uno dei consulenti del nostro team, esperto in parassitologia clinica e diplomato al College Europeo di settore (European Parasitology Veterinary College). È infatti appena uscito il testo “Parassitologia clinica del cane e del gatto”, una novità editoriale assoluta nel settore. 

In questa breve intervista con Luigi Venco ne sveliamo i contenuti.

WB - Nel panorama editoriale questo libro rappresenta una novità perché inerente  una branca, probabilmente sottovalutata, della medicina interna: la Parassitologia clinica. Puoi dirci come è nata l’idea?

LV – L’idea è nata anche alla luce delle consulenze richieste e dall’esperienza condivisa con il coautore Prof Donato Traversa, È abbastanza comune la percezione di separazione tra Parassitologia e Clinica, come facenti parte di due mondi diversi. Da un lato il clinico, che percepisce e interpreta ogni segno per giungere a una diagnosi corretta e mettere in atto la migliore terapia, ma non abituato a immergersi nel mondo dei parassiti, in cui il nesso causa-effetto passa attraverso l’interazione con l’ospite. Dall’altro il parassitologo, che conosce a fondo gli aspetti morfologici, biologici ed epidemiologici dei parassiti, ma spesso è portato a osservarli senza un diretto contatto con il paziente. Basandoci sui due diversi percorsi che ci hanno portato alla passione per la Parassitologia, abbiamo cercato di fondere questi due mondi, avvalendoci anche della preziosa collaborazione di diversi colleghi del mondo universitario e di liberi professionisti di fama riconosciuta per il settore di loro competenza.

WB - A chi è indirizzato questo testo?

LV - Questo volume, agile e di facile consultazione, può essere molto utile nell’attività clinica quotidiana. Il lettore viene guidato alla diagnosi e alla terapia partendo da brevi e necessarie informazioni parassitologiche, attraverso la clinica e la diagnostica strumentale. Anche lo studente che debba seguire il corso universitario di Parassitologia e Malattie Parassitarie, troverà in questo testo un valido aiuto, che gli permetterà di concepire la parassitologia non come una scienza astratta, ma come una realtà tangibile della nostra professione clinica. 

WB - Cosa lo differenzia rispetto all'offerta attuale?

LV - Nel panorama nazionale non esiste un testo così completo, sia in termini di numero di patologie trattate, sia nei dettagli che includono, che tratti sia i risvolti parassitologici ed epidemiologici puri, che quelli relativi alla pratica clinica. Vengono infatti affrontati diversi aspetti pratici, quali le indagini ematologiche, i test diagnostici e la diagnostica strumentale indispensabili per raggiungere una diagnosi di patologia parassitaria. La ricca e dettagliata iconografia lo rendono anche un testo di rapida e facile consultazione anche per coloro che hanno poco tempo a disposizione per aggiornarsi. Inoltre, visto che gli introidi verranno donati per una buona causa (Animal Asia Foundation), comprandolo contribuiremo a lottare contro alcune pratiche riprovevoli e retrograde ancora in uso in alcune parti del nostro pianeta e che hanno come vittime proprio gli animali.

Walter Bertazzolo



  • Creato il: 2019-02-11 - 19:31:32
  • Postato da: Walter Bertazzolo
  • Categoria: Eventi

Commenti: 0
Non ci sono commenti al momento.