Login

MyLav blog

Nuova possibilità nella definizione degli allergeni in caso di Dermatite atopica del cane e del gatto

La dermatite atopica (DA) è una malattia dermatologica cronica pruriginosa, su base ereditaria, che colpisce numerose specie animali tra cui cane, gatto e cavallo. Le lesioni cliniche sono variabili secondo la specie interessata e hanno come comune denominatore il sintomo prurito.

La DA è innanzitutto una diagnosi clinica, che si formula dopo l'esclusione di tutte le altre malattie che possono manifestarsi con sintomatologia pruriginosa: dermatiti da ectoparassiti quali la rogna sarcoptica e infestazioni/allergia alla saliva della pulce e, soprattutto, vista la similitudine clinica con la DA, le reazioni avverse al cibo (intolleranza/allergia).

Una volta ottenuta la diagnosi clinica, le possibilità terapeutiche prevedono una terapia farmacologica o un'immunoterapia allergene-specifica ("vaccino"). La scelta degli allergeni da inserire nel "vaccino" si basa sul risultato dei test allergometrici.

Quali sono i test allergometrici proposti dal nostro laboratorio?

Da anni il test proposto dal nostro laboratorio per la ricerca delle IgE allergene-specifiche è il test Elisa (macELisa) prodotto dai laboratori Greer (monoclonal antibody cocktail-based enzyme-linked immunoassorbent assay). E' un test composto da un cocktail di anticorpi monoclonali.

Il test ha un'elevata specificità e sensibilità, tant'è che è utilizzato dalla maggior parte dei laboratori. In un recente studio comparativo effettuato in 10 laboratori europei e americani, tale test ha dimostrato una concordanza dei risultati che supera il 95%. Tale concordanza era riferita non solo agli esami eseguiti sullo stesso campione da parte di diversi operatori che lavorano nello stesso laboratorio, ma anche sullo stesso campione lavorato in laboratori diversi. Tale risultato testimonia come il test macElisa della Greer sia un affidabile e concordante tra i vari laboratori.

Qual è la novità del 2019?

Nel listino 2019 è stato inserito un test allergometrico che sfrutta una metodica diversa. Tale test non è in realtà nuovo, essendo già commercializzato da diversi anni. Il test, ALLERCEPT TM  Definitive Allergen Panels, è sempre un test ELISA, che ricerca un dominio biotinilato ricombinante extracellulare, in natura presente sul mastocita, che ha un'alta affinità per la proteina recettore Fc-epsilon della catena alfa dell'anticorpo allergene-specifico. In uno studio che comparava i risultati di questo test con il macELISA, è stata evidenziata una concordanza media tra i due test di circa il 92 %.

In base alle vostre specifiche preferenze potrete quindi scegliere tra i due metodi ora disponibili in listino.

Francesco Albanese, consulente per la Dermatologia di MYLAV.

Bibliografia:

Lee KW, Blankenship KD, McCurry ZM, et al Performance characteristics of a monoclonal antibody cocktail-based ELISA for detection of allergen-specific IgE in dogs and comparison with a high affinity IgE receptor-based ELISA. Vet Dermatol. 2009 Jun;20(3):157-64. doi: 10.1111/j.1365-3164.2009.00740.x. Epub 2009 Apr 3.



  • Creato il: 2018-11-30 - 19:12:59
  • Postato da: Walter Bertazzolo
  • Categoria: Test diagnostici

Commenti: 0
Non ci sono commenti al momento.