Login

MyLav blog

Lo scorso week-end oltre 800 colleghi hanno affollato il centro congressi di Arezzo per partecipare al consueto appuntamento autunnale di SCIVAC, incentrato quest'anno sulla nefrologia.

Relatori nazionali ed internazionali si sono avvicendati sul palco per dissertare di genetica, diagnostica di laboratorio, gestione clinica ed imaging diagnostico ed interventistico delle malattie renali ed urologiche.

Non potevamo quindi mancare con il nostro staff, il nostro stand ed alcuni dei nostri consulenti in qualità di relatori.

Il team dei patologi ha inoltre presentato una comunicazione scientifica relativa all'uso della biopsia renale: è stato chiaramente dimostrato come un approccio sistematico, che preveda l'utilizzo di tecniche microscopiche addizionali quali l'istochimica, l'immunofluorescenza e la microscopia elettronica, siano necessari per un corretto inquadramento della patologia renale. E' stata infine sottolineata l'importanza dell'impiego di patologi esperti in nefropatologia, per evitare errori di classificazione istopatologica che porterebbero ad una gestione clinica e terapeutica scorretta.

Per chi volesse approfondire la materia, vi alleghiamo un riassunto dello studio presentato dai nostri patologi.

Buona lettura, lo staff di MyLav.

 



  • Creato il: 2018-11-03 - 09:41:38
  • Postato da: Walter Bertazzolo
  • Categoria: Eventi

Commenti: 0
Non ci sono commenti al momento.