Login

MyLav blog

Cari Colleghi, continuiamo a parlarvi dell'utilità delle colorazioni cito/istochimiche ed in particolare della colorazione PAS, il cui acronimo sta per Periodic Acid Schiff.


Figura 1: esempio di pseudomicetoma dermatofitico cutaneo in cui le colonie fungine assumono un brillante color magenta (preparato istologico).

Tale colorazione sta a dimostrare la presenza di polisaccaridi (semplici e mucopolisaccaridi) che assumeranno una colorazione rosso-magenta dopo trasformazione di alcuni gruppi chimici pre-esistenti in aldeidi: tale trasformazione chimica avviene mediante l’ azione dell’ acido periodico, mentre la colorazione rosso-magenta è indotta dal reattivo di Schiff.

 

La colorazione è utile nel caso si sospettino accumuli di glicogeno, coliti istiocitarie, infezioni fungine e nella valutazione dell’ integrità delle membrane basali a livello cutaneo e renale.

 

 

Figura 2: esempio di colorazione di criptococchi colorati con PAS su preparato citologico.

 

La reazione PAS evidenzia la presenza di mucopolisaccaridi non acidi: quelli acidi sono invece differenziabili attraverso la reazione alcian blu-PAS di cui parleremo in seguito.

Maria Massaro & Walter Bertazzolo



  • Creato il: 2017-11-06 - 17:35:57
  • Postato da: Walter Bertazzolo
  • Categoria: Test diagnostici

Commenti: 1
  • immagine di Walter Bertazzolo
    Walter Bertazzolo  veterinario  ha scritto: 06/11/2017 - 17:59:41
    Grazie al dr. Albanese e la dr. Massaro per le bellissime foto!!!!